Agevolazioni non udenti e non vedenti

Melita riserva uno sconto del 50% sulle offerte
Fibra FTTH a non udenti,
non vedenti

Lo sconto verrà applicato all’offerta da te scelta appena perverrà la documentazione richiesta.

Melita, in ottemperanza a quanto previsto dalla Delibera AGCOM n. 46/17/CONS (“Misure specifiche e disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi di comunicazione elettronica da postazione fissa e mobile”), ha previsto offerte dedicate ai non udenti e non vedenti  per servizi di rete fissa a condizioni economiche agevolate.

Per usufruire delle agevolazioni economiche è necessario appartenere alle categorie individuate dalla legge n. 381 del 1970 s.m.i. (utenti sordi) e dalla legge n. 138 del 2001 (utenti ciechi).

L’agevolazione ha effetto dal giorno di presentazione della domanda completa della documentazione indicata e resta in vigore per tutta la durata contrattuale.

La richiesta sarà gestita nel più breve tempo possibile e comunque entro 30 giorni lavorativi dalla presentazione della domanda completa della documentazione medica richiesta. L’utente è tenuto a comunicare immediatamente a Melita la data in cui il soggetto avente diritto abbia cessato di far parte del nucleo familiare o, in generale, qualsiasi mutamento che determini il venir meno del beneficio. In ogni caso, a decorrere dalla stessa data l’agevolazione non è più riconosciuta e Melita ha il diritto di richiedere il pagamento del servizio indebitamente usufruito. Resta inteso che le agevolazioni economiche non potranno essere cumulate con altri sconti o promozioni.

Per richiedere l’agevolazione:

1 Attiva un’offerta del portafoglio offerte Fibra di Melita

2 Dopo aver attivato un’offerta Fibra Melita, invia mediante posta elettronica all’indirizzo servizio.clienti@melita.it o con lettera raccomandata A.R. indirizzata a Melita Italia s.r.l. Via Alessandro Manzoni 40 – 20121 Milano, i seguenti documenti:

  • copia fronte/retro del tuo documento d’identità in corso di validità (o del familiare convivente se la domanda è presentata da quest’ultimo);
  • certificazione medica rilasciata dalla ASL competente per territorio o da altro Ente titolato comprovante l’invalidità;
  • certificazione di stato di famiglia rilasciata dal comune di residenza ovvero dichiarazione sostitutiva (autocertificazione) relativa alla composizione del nucleo familiare (se la domanda per l’agevolazione è presentata da un familiare convivente);
  • Modulo di richiesta dell’agevolazione sottoscritto.
Scarica Il Modulo

3 Attendi la comunicazione di conferma dell’attivazione dell’agevolazione da parte di Melita al recapito che hai fornito.

800 13 72 27